Come realizzare un bellissimo ritratto in 4 semplici mosse

Tutti i fotografi, almeno una volta, si sono cimentati in questo genere fotografico, per interesse personale, per un compito assegnato durante un corso, o per professione. In realtà il ritratto appassiona tantissimo chiunque ami la fotografia, perché lavorare con le persone è molto stimolante e dà tante soddisfazioni. A chi non è capitato di fare qualche esperimento coinvolgendo il partner, i familiari o gli amici più cari?

La fotografia di ritratto richiede un approccio un po’ diverso rispetto agli altri generi, oltre che per la forte componente umana e relazionale col soggetto, anche per alcuni aspetti tecnici. Con qualche piccolo accorgimento potrai realizzare scatti fantastici, che esprimano al meglio il tuo talento e la personalità del soggetto della tua foto.

Ecco quindi come realizzare un bellissimo ritratto in quattro semplici mosse.

1) Fai attenzione allo sfondo

Uno degli errori più comuni fra i fotoamatori è concentrarsi esclusivamente sul soggetto principale del proprio scatto, dimenticando tutti gli altri elementi che, rientrando nell’inquadratura, concorrono inevitabilmente alla buona o cattiva riuscita della foto. Tra questi, uno dei più importanti è sicuramente lo sfondo.

L’esperienza insegna che, se non osservi con attenzione cosa c’è dietro il tuo soggetto, potresti non accorgerti di elementi che sporcano l’immagine, a volte rovinandola irrimediabilmente. A volte basta muovere l’obbiettivo di pochi gradi per avere una nuova inquadratura e cambiare completamente, nel bene o nel male, le sorti della tua foto. Altre volte è necessario spostarti e cercare un contesto migliore.

Leggi anche: BD fondale in carta – colori vari [2,72 x 11m]

La prima cosa che devi fare per realizzare un bellissimo ritratto, specialmente se si tratta di una foto all’esterno, è guardare con attenzione lo sfondo.

2) Scegli la luce giusta

Sai bene che fotografare significa “scrivere con la luce”. Naturale o artificiale, in studio o all’aperto, è il primo strumento che ti aiuta a valorizzare il tuo scatto.

Visualizza la tua fotografia come se l’avessi già scattata. Quanta luce ti occorre per realizzare l’idea che hai in mente? Ha i lineamenti drammatici di ombre nette e contrastate, o i contorni più tenui di una luce soffusa? Immagini un’atmosfera dai toni caldi ed accoglienti, o un ambiente freddo ed immobile?

Per questo motivo, dopo aver scelto lo sfondo appropriato, decidi come utilizzare la luce in base alle sue caratteristiche principali.

3) Metti a proprio agio il tuo soggetto

Il soggetto svolge un ruolo attivo e determinante nella buona riuscita della tua foto. Non si tratta solo di scegliere una persona particolarmente bella o fotogenica: la cosa più importante è fare in modo che, davanti all’obbiettivo, si senta disinvolta e rilassata. Infatti, se il tuo modello o modella dovesse sentirsi a disagio, il risultato sarà sempre un’espressione del viso tesa o una postura innaturale che penalizzerà molto il risultato finale.

Inoltre, ricorda di guidare il tuo soggetto con indicazioni chiare e semplici per fargli assumere la posa più appropriata alla sua esperienza ed allo scatto che hai in mente. Specialmente se è alle prime armi, difficilmente potrà interpretare le tue intenzioni fotografiche o imitare fedelmente le pose dei professionisti che appaiono nelle riviste.

Il passo successivo per realizzare un bellissimo ritratto è interagire con il tuo soggetto con sensibilità ed empatia per farlo sentire completamente a proprio agio e guidarlo con sicurezza sul set per aiutarlo a dare il meglio di sé.

4) Prepara l’attrezzatura

La dotazione tecnica, per quanto professionale e sofisticata, è solo uno strumento al servizio della tua idea, del tuo occhio, della tua abilità. Infatti, anche possedere la migliore strumentazione sul mercato non ti garantisce di creare una splendida immagine. E al contrario, se sei un bravo fotografo, riuscirai a tirare fuori una buona foto anche con una compatta da pochi euro.

Fatta questa doverosa premessa, è anche importante che tu sappia come scegliere il corredo più adatto alla tua passione per il ritratto, sia per effettuare un acquisto mirato, sia per valorizzare al massimo il tuo impegno. Questo perché ogni genere fotografico ha delle caratteristiche peculiari che possono richiedere strumenti ed e accessori specifici.

La fotocamera

Per quanto riguarda la fotocamera, ti consiglio di utilizzare sempre una reflex o una mirrorless. Infatti, rispetto alle compatte o agli smartphone hanno un sensore più grande con notevoli vantaggi in termini di profondità di campo, rumore, e gamma dinamica. Inoltre solitamente offrono un accesso più pratico ai vari parametri di scatto (tempo, diaframma e ISO).

L’obbiettivo

Le lenti più idonee alla fotografia di ritratto sono senza dubbio i cosiddetti obbiettivi medio-tele. Quindi, su una full-frame (o fotocamera a pellicola) otterrai ottimi risultati con focali da 85 a 135mm; Se la tua fotocamera molta un sensore APS- C, anche un 50mm diventa utilissimo.

Il flash ed altri accessori

Se le condizioni di luce dell’ambiente non ti soddisfano, o vuoi ottenere un particolare effetto sul tuo soggetto, ti possono risultare di grande aiuto sia il flash incorporato sulla tua fotocamera, sia uno o più illuminatori esterni. Inoltre, potranno essere dei validi alleati anche altri accessori che modificano l’intensità, la direzione e le caratteristiche della luce.

Leggi anche: Xambo WF-300 SD kit Studio Flash

Ad esempio, puoi utilizzare un diffusore per ampliare l’angolo di copertura del tuo flash e ridurre l’intensità dei contrasti e delle ombre che si formano dietro il soggetto. Oppure, tramite un pannello riflettente, puoi aggiungere una fonte luminosa alla sorgente principale per schiarire alcune zone in ombra indesiderate.

Leggi anche: Godox pannello riflettente circolare 5 in 1 [110 cm]

Anche se è possibile realizzare un buono scatto con qualunque mezzo fotografico, dotarti di un’attrezzatura appropriata potrebbe facilitarti molto il compito.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...